Il nostro territorio

Le attrazioni turistiche

Il turismo impegna la penisola e soprattutto Sorrento tutto l’anno; numerose le manifestazioni che si susseguono – dai tantissimi concerti d’estate, alle suggestive processioni religiose durante periodo Pasquale, dai ricchi festeggiamenti natalizie sulle strade, piazze e nei locali della città, alle numerose mostre, feste popolari, festival musicali e cinematografici e molto altro – animano la vita della penisola. Anche la vita turistica della Costiera Amalfitana è molto movimentata. In tutto il mondo è famoso il suggestivo Festival Musicale di Ravello, che si svolge nei giardini e nelle sale storiche della Villa Rufolo. Per non dimenticare La Storica regata di Amalfi, che attira moltissimi amanti del mare.
Penisola Sorrentina ha un altro pregio: una posizione geografica strategica che la rendono, da sempre, fulcro di mille suggestivi itinerari.
La Costiera Amalfitana (il patrimonio dell’umanità dichiarato da Unesco) con i suoi unici al mondo cittadine Positano, Amalfi, Ravello – distano pochi kilometri da Sorrento. Qui potete ammirare il famoso Duomo di Amalfi, Villa Rufolo di Ravello, Grotta dello Smeraldo, Museo della Carta e tantissimi altri siti.
Roma, Pompei, Ercolano, Paestum, Caserta, Cassino, Monte Faito, il Vesuvio e Napoli – sono facilmente raggiungibili in auto, treno o con mezzi pubblici, o usufruendo dei servizi forniti dalle numerose agenzie turistiche che organizzano comode escursioni giornaliere.
Le fantastiche isole del Golfo di Napoli – Capri, Ischia e Procida – sono ben collegate via mare con la terra ferma e facilmente visitabili.